In attesa di te.

Fin da bambine si aspetta qualcosa.

E lo si fa con una calma e una perseveranza che poi forse con il tempo si perde,ma che in quel preciso momento diventa tutta la nostra vita.

Io personalmente ho sempre vissuto con la fretta , la fretta ha sempre fatto parte di me, quasi avessi l’impressione di non fare in tempo ad arrivare per prima,

prima di cosa ancora non lo so  ma era come se qualcosa dentro di me avesse decretato una scadenza, oltre la quale io non avrei fatto piu in tempo a svolgere piu nulla.

I bambini, hanno un’inspiegabile voglia di vivere,di esistere, di fare parte di qualsiasi cosa,e se questo non avviene, si sentono come perduti.

Eppure i bambini attendono, attendono tutto, a volte protestando, altre invece in un minuzioso silenzio, attendono anche cio’ che non avverra’ mai.

Si attende molto piu spesso cio’ che non ci appaghera’ mai, ma che e’ esattamente quello che noi vorremmo, e’ il desiderio di cio’ che non abbiamo,che ci spinge a cercare sempre piu frequentemente e con ostinata disperazione ,il sogno.

Sogno e’ tuto cio’ che ci appaga, ci fa sentire bene,e’ come un abbraccio,che ci fa sentire protetti, amati, e al sicuro, mentre fuori e’ una vera giungla con i pericoli che ogniuno di noi puo’ avere conosciuto.

Ecco da bambine si cerca un’ approvazione,una mano, delle attenzioni, e non e’ detto che poi una volta cresciute, subito e dopo anni, non si cerchi la stessa cosa.

Si continua ad attendere.

Perche’ chi attende, non lo sa,ma magari da qualche parte del mondo c’e qualcuno che non vede l’ora di incontrare qualcuna  come noi.

Poi ,insomma sperare e’ cosi bello,ti da gioia e speranza.

E quel lumino che accende tutti i cuori, anche quelli perduti.

 

In attesa di te.ultima modifica: 2015-10-07T12:12:26+00:00da suarez65
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento